03 lug 2017
luglio 3, 2017

CIBI AFRODISIACI

luglio 3, 2017 0 Comment
facebookgoogle_plus

CIBI AFRODISIACI Dall’aglio allo zafferano, scopri tutti gli alimenti efficaci per davvero. La maggior parte degli scienziati lo esclude, qualcuno più possibilista si spinge a dire che alcuni cibi possono favorire in qualche modo la propensione al sesso. Ma sui cibi afrodisiaci, quegli alimenti che dovrebbero aiutarci a prestazioni da sogno sotto le lenzuola, il dibattito resta aperto. Se siete tra quelli che non sono scettici e anzi, al potere erotico dei cibi crede senza…….

troppi fronzoli, abbiamo preparato per voi un abbecedario degli alimenti afrodisiaci che vari studi hanno certificato come un valido “aiutino” per il sesso.
AGLIO
Inutile storcere il naso: se cercate un effetto eccitante garantito, tenetevi forte e mandate giù uno spicchio al giorno, crudo.
CAROTE, LATTUGA, SPINACI
Centrifugati con un bicchiere di vino rosso, si trasformano nel massimo dei cocktail erotici.
CIOCCOLATO
Nonostante la sua fama “accendi-eros”, non è legato direttamente a eccitazione sessuale o piacere, ma può essere che alcune persone sentano un effetto provocato da alcuni ingredienti nel cioccolato, soprattutto feniletilamina, che può influenzare i livelli di serotonina ed endorfine nel cervello.
FIENO GRECO
Un équipe di studiosi australiani ha dimostrato che il fieno greco, una pianta molto utilizzata per la preparazione del curry, aumenta il desiderio maschile. La sua efficacia si baserebbe sulla presenza, nei semi, di diosgenina e di altre saponine, composti che regolano i livelli degli ormoni, probabilmente promuovendone la sintesi.
GINSENG
Contiene particolati sostanze – chiamate ginsenoidi – capaci di stimolare la funzione degli organi sessuali, sia maschili che femminili. Non solo: poche piante officinali sono così efficaci come il ginseng nel rivitalizzare e rigenerare l´organismo. Sì, anche sotto le lenzuola…
MERLUZZO
È ricchissimo di arginina, una sostanza naturale che migliora le proprietà erettili dell´uomo perché contribuisce a dilatare i vasi sanguigni e quindi facilita il riempimento dei corpi cavernosi. Dall´arginina deriva infatti il Nitrossido: una sostanza gassosa, scoperta negli anni ´80, vera responsabile dell´erezione maschile (la scoperta ha fruttato il Nobel ai tre ricercatori coinvolti).
NOCE MOSCATA
Siete in cerca di un’euforia (moderata)? Basta mescolarne un po’ alla polpa di avocado…
OSTRICHE
Contengono un’alta percentuale di zinco, un minerale capace di aumentare sensibilmente la funzionalità degli ormoni e del testosterone: a tutto vantaggio delle performance sotto le lenzuola, ma anche della fertilita sia maschile che femminile. Lo zinco, infatti, ha un ruolo fondamentale nella produzione di spermatozoi e testosterone nell’uomo e nell’ovulazione nella donna.
PEPERONCINO
Favorisce la dilatazione dei corpi cavernosi, facilitando dunque un maggiore appetito sessuale.
PINOLI
Da sempre i pinoli sono considerati afrodisiaci: tutte le sere, gli antichi romani li mangiavano mischiati al miele. Con risultati – riportano gli annali – davvero sorprendenti…
PIZZA MARGHERITA
Negli Stati Uniti ne sono convinti: gli aromi semplici di pomodoro e mozzarella facilitano l’erezione. E se non ne approfittiamo noi italiani…
POLENTA
D’accordo, non è un piatto estivo. Ma provate a mangiarne in quantità…
SENAPE
Contiene una sostanza capace di attivare e stimolare le ghiandole sessuali.
TARTUFO
Grattugiato su uova o carne, stimola la produzione di testosterone grazie all´androstendiolo, un ormone presente nel sudore.
UOVA
Tutto merito del colesterolo, per molti versi un problema dell’uovo, ma dal punto di vista della prestanza sessuale una chiave di volta: il colesterolo è infatti un precursore del testosterone, l’ormone maschile per eccellenza.
ZAFFERANO
Favorisce la dilatazione dei corpi cavernosi e di conseguenza provoca un maggiore appetito sessuale.
ZUPPA DI CIPOLLE
Sappiate solo questo: gli antichi egiziani la vietavano ai religiosi perché sa scatenare improvvisi impulsi sessuali.
Articolo tratto da Staibene.it

facebookgoogle_plus