23 lug 2016
luglio 23, 2016

IL COCOMORDAM O MORSI DI PIACERE

luglio 23, 2016 0 Comment
facebookgoogle_plus

IL COCOMORDAM O MORSI DI PIACEREIl Cocomordan o Morsi di Piacere è conosciuto come la capacità che hanno alcune donne di massaggiare a volontà il pene dell’ uomo durante il rapporto, provocando un piacere unico per entrambi . Una tecnica che rafforza i muscoli vaginali e in diversi paesi è raccomandato dai ginecologi e terapisti sessuologi, perché migliora la qualità dei rapporti sessuali e cura e previene l’incontinenza urinaria e il prolasso.
Molto diffusa nei Caraibi, essendo considerate le haitiane e le dominicane delle master, il Cocomordan o Morsi di Piacere prese slancio quando il dottor Arnold Kegel negli anni ’50 incominciò a proporla (anche se in un modo basico rispetto a come viene praticato dalle donne caraibiche, che usano non solo l’azione di contrarre e rilassare il muscolo pubococcigeo, ma tutto il…….

condotto vaginale per fare dei movimenti molto sensuali, mirati puramente ad aumentare il piacere) alle sue pazienti afflitte d’ incontinenza urinaria.
Peccato che da allora più niente sia stato detto di questa muscolatura nascosta e del modo di curarla che tanto benessere e piacere porta nei rapporti di copia.
Questa tecnica viene tramandata da mamma a figlia, già da giovanissima, va così che le ragazze riescono a sviluppare una notevole forza muscolare, perché iniziano l’allenamento di questi muscoli ancora prima che incominci a diminuire l’elasticità dei muscoli vaginali.
È possibile incominciare a praticare il Cocomordan a qualunque età, poiché come qualunque altra sollecitazione che venga fatta ad un muscolo, provocherà una reazione da parte di questo.
Con un po’ di pratica si può aumentare l’intensità delle contrazioni. Andrebbero fatte quotidianamente e possono essere fatte in qualunque momento giornata, si può incominciare con un allenamento semplice di contrazione e rilassamento per arrivare gradualmente ad imparare a muovere tutto il condotto vaginale e realizzare dei movimenti che fanno sembrare di esseri baciati da una bocca golosa, o di muoversi all’interno di un ascensore, fra altri.
Per chi incomincia più tardi questi esercizi e quindi non gode di una muscolatura intima tonificata, dopo aver fatto una preparazione di base, può fare uso di strumenti (come delle apposite palline con peso graduato che aiutano a sviluppare la forza della muscolatura intima.)
Questo tipo di allenamento dovrebbe essere realizzato in assenza delle mestruazioni, perché gli esercizi di contrazioni aumentano il flusso sanguineo, il che va molto bene ma non in corso di mestruazione per ovvi motivi e dopo aver consultato il proprio medico per essere sicura di non avere un fibroma o ciste.
E dedicati a godere dei piaceri del Cocomordan!

Articolo tratto da segretididonne

facebookgoogle_plus