02 dic 2015
dicembre 2, 2015

ESSERE SEDUCENTI

dicembre 2, 2015 0 Comment
facebookgoogle_plus

ESSERE SEDUCENTIImpara ad usare e modulare il tono di voce, non solo per conquistare un uomo, ma anche nel lavoro! Non importa che tu abbia una voce graffiata da anni di sigarette oppure una voce acuta e squillante, potreste essere in grado di conquistarlo con un solo “ciao”. Alleniamoci! Senso dell’umorismo Una bella battuta fa sempre piacere, cercare di scherzare di più nella vita è fondamentale!
Impara a saper ridere di te stessa, saprà di avere a che fare con una donna intelligente.

Come balli bene Inutile negare: una donna che sa muoversi sulla pista da ballo in maniera sensuale e non volgare è una calamita anche per un asceta! E non importa la vostra taglia, se vi sentirete sexy mentre ballate perché  vi far star bene, allora sarete sexy davvero. Le donne sfacciate ottengono molto più di una donna timida, ma di certo una donna che nel 2011arrossisce ancora ad un complimento è una perla rara che in pochi si lasciano sfuggire! Non forzatevi nell’atteggiarvi a superdonne: se quel che dice vi emoziona, lasciate che il rossore invada le vostre guance, ne sarà lusingato. Se poi la camera da letto diventa l’unico posto dove ti lasci andare in maniera pazza, allora sarà tuo per sempre! La tua risata La risata dice molto della persona che si ha davanti e l’uomo poi si sente gratificato quando ne strappa una, sonora e sincera, alla donna che lo intriga. Non abbiate timore e lasciate tra i proverbi da scartare il detto “il riso abbonda sulla bocca degli stolti”: ridete appena potete, starete meglio entrambi. ll tuo profumo Non parliamo della fragranza costosa di qualche famosa casa, ma del tuo odore, quello che hai solo tu e nessun altro, quell’essenza che può assaporare affondando il suo viso tra il tuo collo e le spalle. Se dall’odore riconoscerà che sei quella giusta, perderà anche il senso del tempo. L’abilità nel comunicare Donne che dicono “no” per dire “sì”, che dicono “sto bene” e vorrebbero comprare un carro armato per spianargli casa, donne che dicono “non importa” e dentro si sentono morire. Per un uomo, “no” vuol dire “no”, e “sì” vuol dire “sì”. La vita di coppia è già abbastanza difficile senza pretendere che il nostro lui (o eventuale nostro lui) sia un mago provvisto di poteri paranormali e capacità di empatia fuori norma. Siate schiette, e lui farà lo stesso.

facebookgoogle_plus