12 lug 2017
luglio 12, 2017

TATUAGGI E PIERCING FAVORISCONO L’ATTIVITA’ SESSUALE?

luglio 12, 2017 0 Comment
facebookgoogle_plus

TATUAGGI E PIERCING FAVORISCONO L’ATTIVITA’ SESSUALE? Tattoo e piercing sono sexy? Pare proprio di sì. Il che spiegherebbe anche le ragioni per cui sono così diffusi. Sono milioni ormai nel mondo, donne e uomini, che modificano il proprio corpo coprendolo di disegni piccoli e grandi o forandolo per inserirvi palline, orecchini e altri oggetti metallici. In una ricerca scientifica pubblicata sul Journal of Sexual Medicine vengono analizzati i loro comportamenti sessuali. Lo studio dimostra, ad esempio, che gli individui che amano la body modification tendono ad avere il loro primo rapporto……..

sessuale in età precoce rispetto alle persone che ne sono prive. Ma non solo, in generale sono anche più liberali e attivi nel sesso.
L’indagine scientifica, pubblicata online nel maggio scorso dal Journal of Sexual Medicine, si è concentrata su 120 adulti di età compresa tra 20 e 35 anni. 60 di questi senza alcuna body modification, né tatuaggi né piercing. 28 invece le persone tatuate e 32 con piercing in diverse parti del corpo.
Dal questionario somministrato a tutti i partecipanti è emerso che la maggior parte degli amanti della body mofication hanno avuto il loro primo rapporto sessuale in età precoce rispetto agli altri, con un’età media di 16,61 per quelli con i tatuaggi, 17.16 per quelli con piercing, e 18.79 per quelli senza alcuna modificazione sul proprio corpo.
I risultati finali della ricerca hanno inoltre attestato che:
• I partecipanti con i tatuaggi hanno avuto il maggior numero di partner sessuali e sono tendenzialmente più attivi di chi invece è privo di tatuaggi e piercing.
• I partecipanti con piercing hanno più probabilità di avere un partner regolare rispetto a quelli con i tatuaggi.
• I giovani tatuati o con piercing hanno una maggiore probabilità di praticare sesso anale o orale come attività sessuale principale.
• Ultimo dato: gli amanti del body modification hanno più probabilità di avere rapporti sessuali in luoghi diversi rispetto alla camera da letto, come ad esempio una macchina o luogo pubblico.
Circa il 34% degli adulti con piercing ha dichiarato che le zone del corpo con piercing risultano più più sensibili al tatto, e dunque sessualmente. Per il 78% di loro, il piercing è sessualmente eccitante anche per i loro partner. Sono circa l’82% le persone tatuate per cui i disegni che si sono fatti sul corpo sono molto eccitanti per il compagno o la compagna.
Nessuna associazione invece è stata trovata tra body modification e la tendenza a comportamenti sessuali rischiosi: tatuaggi e piercing rendono più liberali nel sesso, ma non favoriscono alcun tipo di comportamento libertino.

Articolo tratto da comeamore

facebookgoogle_plus