08 ago 2018
agosto 8, 2018

GIOCARE CON IL CONTROLLO

agosto 8, 2018 0 Comment
facebookgoogle_plus

GIOCARE CON IL CONTROLLOGIOCARE CON IL CONTROLLO
Il piacere può essere tratto anche dalla sua attesa. Basta saper giocare con le proprie sensazioni ed i propri istinti in modo semplice ma profondo.

Perché non giocare un po’ con il controllo unito al sesso? Alla fine non tutto ciò che riguarda l’intimità deve essere strettamente vaniglia: si può giocare con le sensazioni e con le capacità di resistenza che ogni persona possiede. Dei saggi, ormai millenni fa, dicevano che “l’attesa del piacere prolunga il piacere”. E lo stesso Casanova in tempi più recenti ha mostrato l’importanza di …….

questo atteggiamento. Si sa, quando qualcosa viene trattenuto, poi esplode nel pieno della sua forza e con il sesso non è che la questione poi cambia. Anzi da questo punto di vista, sia per gli uomini che per le donne è gioco forza proprio la necessità di dover resistere alle diverse stimolazioni senza raggiungere l’orgasmo. Le conseguenze infatti potrebbero portare a “punizioni” che per quanto da un certo punto di vista godibili da entrambi… non sempre valgono la candela in determinati contesti. In qualche modo questo è un gioco che possono gestire con più facilità le donne. Non solo come resistenza fisica, ma proprio per l’atto stesso dello stuzzicare e poi costringere l’uomo a trattenersi. Certo, va anche detto che vi sono degli anelli specifici tra i sex toys per aiutare la compagine maschile in questi giochi… ma rimane il fatto che per loro rimane più difficile e quindi l’intero iter più divertente per la donna.
Vi consigliamo quindi di lavorare sul controllo della vostra stamina attraverso la messa in pratica dei vostri desideri. In qualsiasi contesto. Pensate al sesso tantrico: anche esso si basa su tali assunti e la soddisfazione, è noto, è tanta.

Articolo tratto da LetteraF

facebookgoogle_plus