02 mag 2018
maggio 2, 2018

SPLOSHING PARTY

maggio 2, 2018 0 Comment
facebookgoogle_plus

SPLOSHING PARTYLa pratica dello sploshing è indubbiamente una delle più inconsuete pratiche sessuali, negli incontri denominati SPLOSHING PARTY il cibo viene tirato.
Il fine è quello di recuperare un rapporto giocoso, quasi infantile con le pietanze. Il rapporto corporale col cibo è qualcosa che di solito si prova molto nell’infanzia, fino a che le posate non impongono le buone maniere e il rapporto solo…….

orale e di sapore con tutto ciò che è commestibile.
Lo sploshing ripropone invece la forma ludica del cibo che viene tirato, spalmato, appiccicato, pressato sul corpo. Generalmente a questi incontri si partecipa vestiti… e come è facile immaginare quando ci si ritrova sporchi, e invischiati coi sapori insieme a un partner, da lì all’assaggiare, leccare, provare, appoggiare le labbra e usare l’altro come una specie di superficie da esplorare, è facile. È qualcosa di diverso da quello che si vede nei ristoranti giapponesi dove le ragazze vengono usate come veri e propri piatti da portata.
Qui il mescolare e l’assaggiare è davvero istintivo. Come istintivo è a un certo punto spogliarsi per sentire sulla pelle l’effetto degli ingredienti.
Se ricevete un invito a uno spolshing party comunque non allarmatevi: non è detto che si arrivi necessariamente al risvolto sessuale o all’ “orgia culinaria” spogliati di tutto.
Ci si può fermare tranquillamente prima.
Certo, magari evitate di indossare un costosissimo capo Armani. Potreste pentirvene!

Articolo tratto da elle.it

facebookgoogle_plus