19 ott 2017
ottobre 19, 2017

TUTTI I SEGRETI DEL TANTRA

ottobre 19, 2017 0 Comment
facebookgoogle_plus

TUTTI I SEGRETI DEL TANTRA Tantra, lo yoga del sesso
Il tantra, anche detto yoga del sesso, è un’ars amandi orientale che nasce coinvolgendo pratiche e precetti buddisti e taoisti allo scopo di indirizzare corpo e psiche verso una riconciliazione con il divino. Il sesso tra amanti non è quindi qualcosa di peccaminoso, ma, al contrario, uno stato di grazia che pone gli amanti a contatto con il divino!
Abbandona l’ansia del tempo!
Così descritto il concetto risulta un po’ vago ma, nella pratica, i piaceri che questa tecnica può regalare sono davvero indiscutibili.
Primo tra tutti: la durata del rapporto. Il tempo, nella pratica tantrica, non è contemplato perché……..

tutto avviene con estrema lentezza e consapevolezza dei movimenti. Non fate caso all’ora, dunque, ed eliminate dalla stanza ogni riferimento che vi induca a pensare allo scorrere del tempo, come ad esempio un orologio a lancette dal rumore piuttosto fastidioso. Il segreto è quello di abbandonare l’ansia da prestazione e la ricerca costante dell’orgasmo che accompagna molti durante il rapporto. In questo modo, l’energia sprigionata in un momento preciso è invece distribuita equamente lungo tutta la durata del rapporto che, in questo modo, può durare anche delle ore.
Le regole del tantra
- Crea un ambiente intimo dove sentirti completamente a tuo agio con il partner. Scegli una musica rilassante che faccia da sottofondo al vostro incontro, cambia le lenzuola e scegli cuscini comodi.
- Tieni gli occhi aperti il più possibile per accrescere l’intimità della coppia. Non seguire questo consiglio come una regola rigida, ma cerca di stabilire un contatto visivo per aumentare l’intesa.
- Abbandona la fretta e concediti il giusto tempo per scoprire il partner partendo dai preliminari, che sono il vero fulcro del sesso tantrico.
- Sincronizza il respiro con il partner cercando di alternare il tuo al suo, come a volervi nutrire ciascuno del fiato dell’altro.
Le chiavi del Tantra
Per affrontare questo percorso intimo con il proprio compagno è inoltre opportuno utilizzare sapientemente 4 importanti chiavi tantriche che vi permetteranno di vivere l’esperienza nella sua completezza.
1) Mantieni la concentrazione focalizzando l’attenzione sulle varie parti del corpo per favorire il rilassamento.
2) Sfrutta la tua emotività per comprendere il tuo stato interiore e controllarlo nel migliore dei modi.
3) Cerca di dare grande importanza alla fisicità concentrandoti sul congiungimento dei due corpi.
4) Presta grande attenzione al movimento e muoviti in simbiosi con il partner e imparando a sbloccare il bacino.
I risultati di questa “disciplina” non saranno forse immediati, ma regaleranno certamente grande piacere che sarà tanto più intenso quanto grande è la vostra capacità di ascoltarvi e ascoltare il partner. Un piccolo aiuto per accelerare il processo conoscitivo e, quindi, il piacere del rapporto, viene dal sex fitness, ovvero da tutti quegli esercizi utili a sciogliere le tensioni che, troppo spesso, inibiscono il piacere. Un esempio? L’hula hoop, che aiuta a “sciogliere” il bacino e ad acquisire confidenza con i movimenti, ma anche con le forme del proprio corpo.

Articolo tratto da donnad.it

facebookgoogle_plus