01 set 2017
settembre 1, 2017

LE ARTI EROTICHE DEL SOL LEVANTE

settembre 1, 2017 0 Comment
facebookgoogle_plus

LE ARTI EROTICHE DEL SOL LEVANTESono decine le pratiche sessuali della cultura giapponese. Eppure quasi un uomo maturo su quattro è single e vergine.
Annusano, guardano ma non toccano. Amano le bambole. Anche in carne e ossa. Gli uomini vergini di mezza età sono diventati così numerosi in Giappone che è stato coniato un termine specifico: “yaramiso“. Quasi uno uomo su quattro di oltre 30 anni è single e vergine, secondo statistiche dell’Istituto Nazionale di Popolazione e Ricerca sulla Sicurezza Sociale. Sono quindi sorte molte iniziative per soddisfare le persone non iniziate……..

al sesso. Solo il 24% dei giapponesi è soddisfatto della propria vita sessuale e in oltre un terzo dei matrimoni i coniugi non fanno sesso. Il Sol Levante ha la media più bassa al mondo di rapporti sessuali. Circa la metà degli adulti giapponesi non prartica attività sessuali. Vi è grande difficoltà di esprimere sentimenti e desideri e questo non può che avere un forte risvolto nell’erotismo (represso). Eppure il Giappone può vantare una tradizione e un panorama erotico invidiabile. Pratiche come bukkake, sumata, gokkun, kinbaku e hojojutsu sono state esportate anche in Occidente.
Ma pare che a molti uomini giapponesi piaccia più guardare e annusare che fare.

Articolo tratto da gqitalia

facebookgoogle_plus